I migliori dispositivi Windows 10 nel mondo hanno ora il pacchetto cumulativo denominato: Fall Creators Update.

Stiamo eseguendo su Windows 10 l’Aggiornamento di Fall Creators. E voi? Ci sono buone probabilità che la risposta sia un sì certo, in quanto il report  recente fornito da AdDuplex, indica che l’85% dei PC  Windows 10 di tutto il mondo abbiano installato il Fall Creators Update . Dietro questa enorme percentuale,troviamo il programma di default Creators Update con appena l’8,1 % di installazione, seguito da Anniversary Update con un 5,1 % di installazione.

Microsoft ha provveduto al lancio di Windows 10 nel luglio 2015, portando l’ambito Desktop nuovamente alla ribalta. La società ha inoltre rilasciato quattro aggiornamento, dal momento del debutto di Windows 10, a cominciare con il November UpDdate nel Novembre 2015. Dopodiché, abbiamo assistito al lancio di Anniversary Update, a distanza di poco più di un anno dal rilascio di Windows 10, poi in Aprile c’è stato Creators Update seguito in Ottobre da Fall Creators Update.

Al momento, Microsoft sta apportando i ritocchi finali a quello che viene denominato come il “Spring Creators Update”. Non c’è al momento nessun nome ufficiale ma è stato bloccato con un rilascio previsto a primavera. I partecipanti al programma Insider di Windows Microsoft hanno persino iniziato a testare le basi dell’aggiornamento delle funzionalità programmato per fine 2018.

La più potente base di raffreddamento per portatili per proteggere il computer dal surriscaldamento

Se il tuo notebook incontra dei problemi di surriscaldamento, dai un’occhiata a queste fantastiche basi di raffreddamento.

Si verificano con il tuo portatile dei problemi di surriscaldamento? Non c’è nulla di peggio di un portatile che si blocca nel bel mezzo di un progetto importante o in piena sessione di gioco – soprattutto nel caso di temperature elevate che possono provocare danni permanenti al sistema se non si è provveduto ad adottare le necessarie cautele.

È possibile modificare un personal computer con diversi tipi di meccanismo da raffreddamento, ma raffreddare un portatile è uno scenario un po’ più complesso: per questo motivo, le aziende hanno introdotto dei sistemi di raffreddamento che consistono, essenzialmente, in ventole che raffreddano la base e la parte posteriore del portatile, consentendo di ridurre le temperature anche quando si è in viaggio. Potrebbe non essere la soluzione perfetta ma può effettivamente fare la differenza – inoltre molti modelli, naturalmente, sono dotati di luci a Led. Diamo uno sguardo alla migliore base di raffreddamento per portatile e in che modo può contribuire a risolvere il tuo problema!